Che differenza c’è tra stati e territori australiani

L’Australia è geograficamente il sesto paese più grande del mondo, con oltre 7,69 milioni di km2 di territorio.
Tuttavia, ospita solo 24,6 milioni di persone, il che significa che l’Australia ha più bellezze naturali che persone!

L’Australia è una federazione di sei stati e due territori federali

L’Australia comprende sei stati:

  1. New South Wales
  2. Victoria
  3. Queensland
  4. Western Australia (Australia Occidentale)
  5. South Australia (Australia Meridionale)
  6. Tasmania

E due territori interni:

  1. il Territorio del Nord
  2. il Territorio della Capitale Australiana, che contiene Canberra

L’Australia amministra anche sei territori esterni:

  1. l’isola Norfolk
  2. le isole del Mar dei Coralli
  3. le isole Cocos (Keeling)
  4. l’isola di Christmas
  5. le isole Ashmore e Cartier
  6. le isole Heard e McDonald

Inoltre, l’Australia rivendica il diritto di amministrare una vasta porzione dell’Antartide, chiamata Territorio Antartico Australiano. Molti altri paesi rivendicano anche parti dell’Antartide.
Secondo il sistema del Trattato sull’Antartide di cui l’Australia è firmataria, tutte queste rivendicazioni vengono messe da parte nell’interesse della pace e l’Antartide è sotto gestione internazionale.
La capitale dell’Australia è Canberra.

Quali sono le differenze tra stati e territori australiani

La differenza principale risiede tra i poteri di governo degli stati e dei territori, e questa divisione è stata fatta per facilitare l’amministrazione.
Gli stati australiani erano separati anche prima della creazione del governo federale australiano, quindi questi stati hanno i propri governi statali, mentre i territori sono sotto il controllo del governo federale.

Gli Stati australiani

Il New South Wales

Il New South Wales (NSW) è lo stato più antico dell’Australia dove troviamo la città più popolata dell’Australia, Sydney.
Anche se Sydney è la città più famosa dell’Australia, e ha ospitato i Giochi Olimpici nel 2000, non è la capitale dell’Australia, cosa che spesso viene confusa.
Il NSW conta inoltre più di 780 parchi e riserve nazionali, che coprono l’8% del territorio statale. Questi parchi spaziano dalle foreste pluviali, alle cascate e ai paesaggi marini delle meraviglie, alle aspre boscaglie e ai deserti dell’outback.

Le attività più praticate nel NSW sono l’escursionismo, le passeggiate nel bush, le visite turistiche e l’ammirazione degli straordinari cieli azzurri, delle spettacolari scogliere e dei profondi canyon della regione.
Oltre a tutto questo c’è la pittoresca costa del NSW, che è il luogo ideale per imparare a fare surf con esperti locali.
Ogni volta che esplorate le spiagge, assicuratevi di nuotare sempre tra le bandiere e seguite i consigli di sicurezza per esplorare le spiagge australiane.

Il Queensland

Il Queensland è il secondo stato più grande dell’Australia.
Brisbane è la capitale dello stato, che gode di più sole e calore tutto l’anno rispetto alla maggior parte delle città australiane, il che la rende perfetta per le attività all’aria aperta. Brisbane è anche a 1-2 ore di distanza in auto dalla Gold Coast o dalla Sunshine Coast, dove troviamo alcune delle migliori spiagge del mondo.

Victoria 

Victoria è il più piccolo degli stati continentali in termini di dimensioni, ma ospita la seconda città più popolata del paese, Melbourne.
Alcune delle principali destinazioni turistiche includono lo Zoo di Melbourne, il Museo di Melbourne, l’Acquario di Melbourne, i Docklands, Southbank e altro ancora.
È anche sede di alcuni dei più importanti punti di riferimento culturali e sportivi del mondo, come l’Arts Centre Melbourne, l’East End Theatre District, la National Gallery of Victoria e il Melbourne Cricket Ground.
Un’altra icona affascinante è la Torre Eureka, con il ponte di osservazione più alto dell’emisfero australe!

South Australia

La capitale del South Australia è Adelaide, nota per essere un’ottima base per esplorare le aziende vinicole. È anche conosciuto come lo “stato dei festival” poiché ospita più di 500 eventi e festival ogni anno.
Gli australiani del sud sono noti per essere appassionati di calcio e il football “Australian Rules” (AFL) è lo sport più popolare nello stato.

Tasmania

Esatto, la Tasmania è uno dei 6 stati australiani.
La Tasmania è lo stato più piccolo ed è separato dall’Australia continentale dallo Stretto di Bass.
Il 20% della Tasmania è coperto da parchi nazionali e aree selvagge, ricchi di percorsi automobilistici e sentieri pedonali, con uno dei terreni insulari più montuosi del mondo.

Sebbene la natura e la fauna selvatica siano straordinarie, attrazioni come Launceston City Ghost Tours, la fabbrica di cioccolato Schweppes di Cadbury e la West Coast Wilderness Railway riservano ancora più sorprese.

Western Australia

Western Australia (Australia Occidentale) è un luogo di estremi, con il deserto a est e la costa panoramica a ovest.
Questo stato è anche sede di uno dei principali istituti di formazione performativa del paese, l’acclamata Western Australian Academy of Performing Arts (WAAPA), nonché di una scena teatrale e musicale in crescita.

Cosa sono i territori australiani?

I territori australiani non fanno parte di nessuno stato.
A differenza di uno stato, i territori non hanno legislazioni per creare leggi per se stessi, quindi si affidano al governo federale per creare e approvare le leggi.
I territori non sono rivendicati da nessuno stato quindi il Parlamento australiano li controlla direttamente.

L’Australian Capital Territory ospita molte importanti istituzioni nazionali tra cui il Parlamento, l’Australian War Memorial e la National Gallery of Australia.

La capitale del Territorio del Nord è Darwin e ha Alice Springs come principale città dell’entroterra.
Alice Springs è il cuore fisico dell’Australia, quasi esattamente al centro geografico della nazione. Il Territorio del Nord ospita il famoso Uluru (Ayers Rock), Kata Tjuta (gli Olgas) e il Parco Nazionale Kakadu.