Browse By

Come ottenere la patente di guida australiana

Sei arrivato da poco in Australia e vorresti guidare un’auto? Scopri come ottenere la patente di guida australiana!

Come ottenere la patente di guida australiana se hai un visto temporaneo

Se ti trovi in Australia e hai un visto temporaneo, puoi guidare in tutti gli Stati australiani se in possesso di una patente internazionale (ad eccezione del Northern Territory) per un massimo di tre mesi dalla data del tuo arrivo. Per informazioni generali visita questa pagina.

La patente internazionale non è altro che la traduzione in inglese della tua patente, che avrà una validità di tre anni dalla data di emissione. La traduzione della tua patente può essere richiesta in Italia in qualsiasi motorizzazione, o in Australia tramite un traduttore certificato NAATI.

Se vuoi rimanere più a lungo o hai un visto permanente

Se però hai intenzione di rimanere nel paese per più di tre mesi o stai pensando di ottenere un visto permanente, allora dovrai scoprire quali sono le norme regolate dai singoli stati australiani per ottenere la patente di guida australiana.

Buone notizie per noi italiani!

Se sei in possesso di una patente italiana, puoi semplicemente “convertire” la tua patente.

Come ottenere la patente di guida australiana

WESTERN AUSTRALIA (da sempre il nostro Stato di riferimento 😊)

In Western Australia potrai recarti presso un licensing center (la nostra motorizzazione), presentando una serie di documenti che puoi trovare cliccando qui.

Oltre ai documenti elencati sopra, dovrai portare con te:

Driver ’s license Application form, che puoi trovare cliccando qui.

-La tua patente e traduzione in inglese della stessa;

-Documento che provi la tua residenza in WA (bolletta del gas, luce o elettricità);

-Un documento che includa la tua firma (retro della carta di debito/credito)

La foto ti verrà fatta sul momento e avrà un costo di circa $50. Potresti anche essere sottoposto ad un controllo oculistico per controllare la tua vista. Per informazioni aggiuntive, visita il seguente link riferito alle norme nello stato del WA.

ACT (Australian Capital Territory)

Se ti trovi nello stato dell’ACT come turista, non è necessario che tu abbia una patente rilasciata dallo stato dell’ACT. Potrai guidare senza problemi tenendo come riferimento una di queste tre opzioni:

  • Traduzione della patente tramite un traduttore ufficiale NAATI accompagnata dalla patente originale italiana;
  • Patente internazionale accompagnata dalla patente originale italiana;
  • Patente originale del paese di provenienza rilasciata in inglese.

Se vuoi acquisire la residenza permanente in ACT, allora dovrai richiedere la patente rilasciata dallo stato al fine di guidare un veicolo legalmente. Per info e dettagli su come ottenere la patente nello stato dell’ACT, allora visita il link della motorizzazione.

NT (Northern Territory)

Se decidi di risiedere in NT per un massimo di tre mesi, allora potrai utilizzare o la tua patente italiana o una patente rilasciata da qualsiasi altro stato australiano. Superato il periodo di tre mesi, allora dovrai ottenere una patente rilasciata dal governo del NT. Per informazioni aggiuntive, visita il seguente link riferito alle norme nel NT.

NSW (New South Wales)

Buone notizie per coloro che vorranno soggiornare in NSW! Sarà infatti possibile guidare il veicolo previsto dalla propria patente per un periodo di tempo equivalente allo status del vostro visto temporaneo.

LEGGI ANCHE:  Vivere in Australia compie 4 anni

Se però, come già accennato, la tua patente non è in inglese, sarà necessario farla tradurre da un traduttore ufficiale NAATI o farla accompagnare dalla patente internazionale richiesta in Italia prima della partenza.

Una volta ottenuta la residenza permanente, ricorda che potrai guidare con la tua patente internazionale per un massimo di tre mesi. Dopodiché’ dovrai necessariamente richiedere la patente dello stato del NSW per poter guidare legalmente. Per informazioni aggiuntive, visita il seguente link riferito alle norme nel NSW.

VIC Victoria

In Victoria potrai guidare con la tua patente per tutta la durata del tuo visto, accompagnata anche in questo caso da traduzione NAATI o da patente internazionale se non rilasciata in lingua inglese.

Una volta acquisita la residenza permanente, potrai guidare con la tua patente internazionale soltanto per un massimo di 6 mesi dalla data di acquisizione della residenza permanente (se questa ti è stata rilasciata onshore) o 6 mesi a partire dal tuo arrivo in Australia (se la residenza è stata ottenuta offshore).

Sarà necessario richiedere la patente del VIC una volta superato il periodo di 6 mesi. Per info e dettagli, visita questo sito.

QLD (QUEENSLAND)

Le cose si complicano un po’ in Queensland: se provieni da un altro paese australiano, non potrai usare la patente rilasciata da quello stato, a meno che non sia interstatale, ma potrai utilizzare la vostra patente italiana.

Per poter richiedere una patente rilasciata dal Queensland bisogni essere cittadini australiani, residenti permanenti o possedere una patente rilasciata da un altro stato australiano e risiedere in Queensland per un periodo superiore ai 3 mesi. Stesso discorso vale se decidi di risiedere in Queensland per più di tre mesi e successivamente acquisisci una residenza permanente.

Per informazioni aggiuntive, visita il seguente link riferito alle norme nel QLD.

E infine….

SA (SOUTH AUSTRALIA)

Se ti rechi in South Australia per turismo, allora potrai guidare con la tua patente italiana a patto che tu abbia, come per gli altri stati, una patente internazionale o accompagnata da una traduzione ufficiale NAATI.

Una volta acquisita la residenza permanente, avrai 90 giorni di tempo per richiedere la patente rilasciata dallo stato del South Australia.

Visita questo sito per maggiori informazioni.

Hai dubbi o domande? Lasciaci un commento!