Browse By

Un’avventura Down Under: la storia di Giulia

Giulia parte per un’avventura Down Under in compagna del suo fidanzato, che, innamoratosi dell’Australia qualche anno prima, l’ha convinta a fare le valigie e a trasferirsi. Oggi raccontiamo la storia di Giulia, che oggi vive a Perth, e non cambierebbe questa vita per niente al mondo!

1. Ciao Giulia! Da dove e’ nata l’idea di venire in Australia?

Dal mio attuale marito, ma all’epoca solo fidanzato avventuroso. Lui era già stato in Australia nel 2011 e mi ha parlato di questa terra meravigliosa tanto da convincermi a fare le valigie e venire a vedere con i miei occhi. Ad oggi posso dire con fermezza che il suo fascino ha conquistato anche me! 

2. Con quale visto sei arrivata all’inizio?

Con il buon vecchio Working Holiday Visa 

3. Quale e’ stata la difficolta’ piu’ grande che ti sei trovata ad affrontare?

Sicuramente la lingua. Nonostante io non l’abbia mai vissuta come un problema reale, ma solo come qualcosa che dovevo imparare e che poi avrei perfezionato con il tempo ( come poi è successo ), non posso negare che all’inizio sia stato senz’altro uno scoglio importante.

4. Come hai cercato lavoro all’inizio?

Siti e agenzie di lavoro, lasciando CV’s a più non posso e tramite passaparola.

5. Ed invece la gioia piu’ grande?

Direi l’arrivo della permanent residence. Dopo i tanti sacrifici, che solo noi immigrati conosciamo, finalmente ecco la possibilità concreta di costruire qualcosa di stabile in un paese pieno di possibilità per chi davvero ha voglia di farcela.

6. Cosa ti ha fatto scegliere Perth come luogo in cui fermarti e creare il tuo futuro?

Il clima, lo stile di vita e ad oggi sicuramente anche gli amici che sono diventanti una famiglia e che farei davvero fatica a lasciare!

7. Guardando indietro al tuo percorso, se ci fosse qualcosa che cambieresti, quale sarebbe?

Onestamente non credo cambierei nulla. Tutto ha avuto un senso e tutto nel bene e nel male ha fatto e farà parte della mia storia.

8. Ed invece guardando al futuro, che cosa c’e’ in programma?

Tanto sul fronte lavorativo. Sono un interior designer e ho iniziato recentemente a lavorare per conto mio. Le soddisfazioni non mancano, i progetti sono tanti e la voglia di farcela anche😊

9. Ed infine, un consiglio per i nostri lettori?

Credeteci sempre e non mollate mai perché se la voglia di fare c’è in questo paese i sogni davvero possono diventare realtà! 

Ringraziamo Giulia per averci raccontato la sua avventura australiana!!

Se vuoi ricevere informazioni sul percorso migliore da intraprendere per il tuo trasferimento in Australia, contatta la nostra agenzia partner Green Wing Migration: un team di esperti risponderà a tutte le tue domande.