3c. Prime cose da fare

Aprire un conto bancario in Australia

Aprire un conto corrente in Australia è molto facile e veloce. Non ha un costo e vi agevola nel ricevere i vostri futuri stipendi e nel pagare alcune spese, come l’affitto. Potrete anche spostare i soldi dal vostro conto in Italia in modo da avere i soldi al sicuro e non tutti in contanti.

Dovrete presentarvi alla banca che avete scelto con:

  • passaporto
  • indirizzo di recapito (può essere anche quello dell’ostello o del posto temporaneo dove siete)

E’ consigliabile richiedere l’apertura di un conto bancario entro le 6 settimane dal vostro arrivo in Australia, se lo richiedete dopo questo arco di tempo dovrete presentare ulteriori prove.

Il problema che si presenta successivamente è come trasferire i soldi in Australia. Se fate un normale spostamento tra banche, avrete commissioni parecchio alte e spese che in realtà si possono evitare. Ci sono due servizi che ho personalmente utilizzato, uno è Transfer Wise (che è quello che preferisco, finora ho effettuato 4 pagamenti verso l’Europa) e l’altro è Currency Fair. Provate a confrontare i loro costi :-)

Banche

Nella scelta della banca australiana, tenete in considerazione eventuali spese di prelievo in ATM non della banca, di eventuali interessi e della sua presenza nel territorio australiano.

  • ANZ
  • Westpac
  • Commonwealth Bank
  • NAB
  • ING (si può richiedere online, non ha filiali)

Telefono

Quale compagnia scegliere

Telstra

  • la principale compagnia in Australia
  • i prezzi sono più alti rispetto alle altre

Optus

  • buona copertura
  • prezzi migliori di Telstra

Vodafone

  • copertura non come Optus o Telstra
  • prezzi migliori di Telstra e Optus
Quale piano telefonico

A seconda di quanto prevedete di utilizzare il telefono, avrete a disposizione diverse possibilità.

Schede prepagate

  • il costo delle chiamate o dei messaggi può essere parecchio elevato
  • facili da fare e da chiudere
  • solitamente si ha 30 giorni per utilizzare il credito, ma esistono anche schede da 365 giorni

Piani telefonici

  • consigliati a chi usa il telefono parecchio
  • c’è un impegno di almeno 12 mesi, se non 24
  • puoi portare il tuo telefono e fare solo il piano oppure puoi anche prendere il telefono (non è detto però che diano questa opzione a chi è sotto un WHV)

Internet

Poter avere accesso ad internet è davvero importante. Di solito i piani telefonici comprendono anche una certa quantità di mobile data (quindi di bytes disponibili per l’utilizzo in rete). Si trovano diverse offerte sia per le schede prepagate che per i piani telefonici veri e propri.

C’è anche la possibilità di acquistare solo traffico internet, sia in forma di vere e proprie sim sia in forma di adds on da aggiungere alla scheda telefonica che si ha già.

Telefono e internet sono strettamente correlati ormai e la cosa migliore che si possa fare è confrontare le offerte delle diverse compagnie e scegliere in base alle proprie esigenze.

Tax File Number

Il Tax File Number – TFN – è un numero personale che viene assegnato per gestire le vostre tasse in Australia. Se non lo richiedete verrete automaticamente tassati al 46.5%.

  • si può richiedere online nel sito dell’ATO, Australian Taxation Office
  • è gratuito
  • si può richiedere solo quando ci si trova in Australia
  • è unico nella vita, non potrete averne altri
  • conviene farlo appena si arriva in Australia
  • verrà spedito all’indirizzo di domicilio che fornirete in circa 20 giorni; l’indirizzo può essere anche quello di un ostello
  • se trovate lavoro ma non avete ancora il numero potete comunque iniziare a lavorare, avrete 28 giorni di tempo per farlo avere al vostro datore di lavoro

 

Leggi di più: 
Come aprire un conto corrente in Australia 
Aprire un conto corrente australiano dall'Italia
Compagnie telefoniche
Tax File Number e tasse in Australia
Condividi se ti è stato utile!