I Nuovi Visti Regionali Australiani

Perfetto, ci siamo! Finalmente il tanto atteso 16 Novembre 2019 è arrivato, passato, e ora facciamo i conti con i Nuovi Visti Regionali Australiani. Come avevamo già annunciato, a Green Wings Migration/Vivere in Australia abbiamo preferito non diffondere nessuna notizia fino a quando le novità non fossero certe e tutte pubblicate.

È importante che tutti voi che leggete questi articoli, lo facciate tenendo in mente due cose:

Non tutti i visti regionali sono adatti (o preferibili rispetto alle soluzioni traduzionali) a tutti i potenziali applicanti

Non tutti i potenziali applicanti sono eleggibili per ricevere un visto regionale

Lo specifico perché nelle ultime settimane tanti mi hanno contattata chiedendo se le opzioni regionali rappresentassero una svolta alle loro condizioni. In realtà, non sempre. Anzi, per alcuni, i visti che già esistevano (482 o 186 ad esempio) sono decisamente preferibili. Ma andiamo per gradi.

La nuova definizione di Australia Regionale

Il Dipartimento degli Affari interni (ex Dipartimento dell’Immigrazione) ha negli anni cambiato molte volte la definizione di Australia Regionale.

In tanti a Marzo 2017 hanno dovuto fare i conti con le conseguenze della decisione del Governo del Western Australia di togliere Perth dalla lista delle città regionali. Decisione affrettata, che si è poi rivelata controproducente. Tant’è vero che quest’anno lo stesso Governo ha richiesto che Perth tornasse a fare parte dell’Australia Regionale.

Un ritrattare che non ha toccato solo Perth, ma praticamente tutto il territorio australiano, escluse le città di:

  • Sydney
  • Melbourne
  • Brisbane

Le altre zone sono considerate regionali e suddivise in due categorie:

  • Cities and Major Regional Centres (CMRC)
  • Regional Centres and other Regional Areas (RCRA)

Lo so cosa state pensando (l’ho pensato anche io per tutto il tempo, e continuo): ma dei nomi un po’ più diversi tra di loro, no eh?

In ogni caso, semplificando, la divisione in diverse aree permette di accedere a quanto segue:

  CitiesCMRCRCRA
Visto 482 Si Si Si
Visto 494 No Si Si
Visto 491 No Si Si
DAMA Agreements No No Si
Post-graduate 485
(con un anno aggiuntivo)
No Si Si

Post-graduate 485
(con due anni aggiuntivi)
No No Si

E l’Australia Regionale del WHV?

È anche importante sottolineare che i codici postali considerati Regionali ai fini dei visti 494 Skilled Employer Sponsored Regional (Provisional) e 491 Skilled Work Regional (Provisional) non hanno nulla a che vedere con i codici regionali legati al rinnovo dei WHV. Ad esempio, se prendessimo il caso di un ragazzo che lavora a Rockingham, codice postale 6168:

  • La localizzazione lo renderebbe potenzialmente eleggibile per un visto Regionale 494 o 491 (rispettando ovviamente tutti gli altri criteri) ma
  • Il lavoro in farm svolto in questo luogo non sarebbe valido ai fini del rinnovo del WHV

Uno dei più grandi (non) cambiamenti legato alle nuove aree regionali

Nelle scorse settimane, il Dipartimento aveva pubblicizzato il fatto che gli studenti internazionali avrebbero avuto accesso ad un visto 485 più lungo, dopo il cambiamento della definizione di Australia Regionale.

Ad oggi, questo ancora non è accaduto. Per il momento, gli unici che godranno di questo vantaggio sono gli studenti Universitari, ai quali verrà riconosciuto:

  • Un anno in più di Post Graduate visa sc485, qualora abbiano studiato in un istituto localizzato in Cities and Major Regional Centre
  • Due anni in più di Post Graduate visa sc485, qualora abbiano studiato in un istituto localizzato in Regional Centres and Other Regional Areas

Nella realtà locale del Western Australia, si prevedono cambiamenti a partire da Dicembre 2019, quando anche gli studenti di VET Courses potrebbero avere accesso alla Nomination Statale con Visto sc491 e sc190 (ma, di nuovo, non si fa accenno ad un visto Post Graduate più lungo per studenti VET).

LEGGI ANCHE:  Lavori richiesti in Australia: liste STSOL e MLTSSL

Le occupazioni eleggibili per i nuovi visti Regionali 494 Skilled Employer Sponsored Regional (Provisional) e 491 Skilled Work Regional (Provisional)

Come ormai sappiamo, all’Australia piace tantissimo affrontare ogni cambiamento in modo analitico e schematico, “riducendo” tutto a liste. I nuovi visti sc494 e sc491 non sono da meno. Attraverso questi link potete accedere agli elenchi di occupazioni:

  • Per il visto sc494
  • Per il visto sc491: questa lista è la stessa che era in vigore prima dei cambiamenti, ma è stata modificata in modo tale che ogni riferimento ad un visto 489 sia ora un riferimento ad un visto 491

Il visto 494 a confronto con il visto 482: è davvero una soluzione?

Come già detto prima, no, non lo è. O almeno non per tutti. In particolare, chi ha già una occupazione sulla lista di Lungo Termine e può dunque accedere ad un 482 di 4 anni, non trarrebbe nessun vantaggio a preferire un 494 Skilled Employer Sponsored Regional (Provisional) ad un 482TSS di Lungo Termine. Questa tabella evidenzia le maggiori differenze tra i due visti:

482 MLTSSL494 Regional
Età No limiteMax 45 anni
Anni di esperienza2 negli ultimi 53 negli ultimi 10
Livello
Lingua
Inglese
5 in ogni componente
d’esame
IELTS o equivalente
6 in ogni componente
d’esame IELTS o equivalente
Skills AssessmentSolo per alcuni lavori e solo per
certe nazionalità
Richiesto a tutti

Per saperne di più sul visto 494, leggi questo articolo dedicato.

Quindi, a chi potrebbe convenire?

Invece, a trarne vantaggio, potrebbero essere quelle persone la cui occupazione è disponibile solo per un breve termine o solo in area regionale. Abbiamo selezionato per voi le occupazioni più comuni che potrebbero trarre vantaggio dai visti regionali e ve le riporto qui di seguito. Allo stesso tempo però vi invito anche a leggere l’altro articolo specificatamente dedicato al visto 494 Skilled Employer Sponsored Regional (Provisional), perché come noterete non è proprio tutto oro quel che luccica:

  • Café or restaurant manager o altri Hospitality managers (general)
  • Retail manager
  • Hair or beauty salon manager
  • Hairdresser
  • Travel agency manager
  • Veterinary nurse
  • Gardener
  • Butcher
  • Baker
  • Design; incl Graphic designer, Web designer
  • Fitness centre manager
  • Floor Finisher

  • Mothercraft nurse
  • Sport Instructors
  • Secretary
  • Office manager
  • Personal assistant
  • Property manager
  • Real estate agent
  • Cook
  • Pastry cook
  • Marketing specialist
  • Dental technician
  • Childcare worker (group leader)
  • Massage therapist

Il nuovo sistema di punteggi che sarà valido ai fini dei visti 491, 189 e 190

Nel panorama dei visti lavorativi, facciamo due grandi distinzioni:

A loro volta, i visti a punteggio di suddividono in:

  • Visti indipendenti (sc 189 Skilled Independent)
  • E visti a nominazione Statale (sc491 Skilled Work Regional Provisional Visa e sc190 Skilled Nominated)

Il visto 189 Skilled Independent è il migliore, in quanto permette a chi lo ottiene di essere totalmente indipendente da un datore di lavoro e da un territorio. Il visto sc190 Skilled Nominated e sc491 Skilled Regional invece legano l’applicante allo Stato che li supporta.

Ogni Stato australiano ha delle sotto liste valide ai fini dei visti sc491 e sc190. Quindi, per potervi accedere, bisognerà accertarsi che lo Stato in cui si vuole emigrare abbia la nostra occupazione in lista. Una volta stabilita la destinazione, è necessario controllare di avere tutte le carte in regola. In questo contesto, i criteri di eleggibilità principali sono:

  • Possedere uno Skills Assessment positivo, non più vecchio di 3 anni, nella propria occupazione
  • Dimostrare di avere almeno 65 punti sul points test
LEGGI ANCHE:  Quando viene rifiutata la richiesta di un visto

Questo points test è cambiato il 16.11.2019 e oggi permette di ottenere più punti in alcune delle categorie di riferimento:

  Pre 16.11.2019 Post 16.11.2019
Punti bonus 5 per sc190
10 per sc489
5 per sc190
15 per sc491
Punti del partner 5 punti per un partner con
– <45 annI
– Skills Assessment in una occupazione sulla stessa lista del main applicant
– Competent English
5 punti per chi ha un partner
con Competent English

10 punti per i single

10 punti per chi ha un partner con:
– <45 anni
– Skills Assessment in una occupazione sulla stessa lista del main applicant
– Competent English
Master o PhD, studiato in Australia, in unambito STEM   10 punti

Ad oggi, gli Stati che hanno aggiornato le proprie liste per accomodare le nuove richieste di visa 491 e che hanno già predisposto il nuovo sistema di inviti per sc491, sono:

  • South Australia
  • Victoria
  • Tasmania

Tutti gli altri Stati sono ancora in procinto di pubblicazione delle liste ed apertura dei programmi, con probabile inizio da Dicembre 2019.

Cosa avviene dopo avere ottenuto un visto 491 od un visto 494?

Avrete notato che entrambi i visti hanno nel loro nome per esteso una definizione in comune: provisional.

Provisional vuol dire temporaneo. Entrambi i visti infatti non sono dei permessi di residenza permanente, ma vengono approvati per una durata di 5 anni.

Chi li possiede dovrà:

  • Vivere e lavorare in un’area regionale australiana per 3 anni
  • Rispettare la soglia del guadagno minimo imposto

Dimostrando queste due caratteristiche, si potrà poi fare una ulteriore richiesta – questa volta per residenza permanente – attraverso il visto sc191 Permanent Residence (Skilled Regional) visa.

I dettagli del visto 191 – dal momento che comunque non sarà richiedibile fino a Novembre 2022 – non sono ancora stati pubblicati. Il Dipartimento ha però assicurato che più chiarezza verrà fatta verso la fine del 2019.

Quello che al momento sappiamo però è che – una volta ottenuto un visto 494 o 491 – non sara’ possibile richiedere un visto “normale”(ad esempio, 186 o 189 e nemmeno partner 820/801), a meno che non si siano compiuti i tre anni di residenza nell’area regionale. Questo serve per evitare che le persone accorcino le tempistiche verso la PR, senza avere completato il periodo richiesto in Regional Australia.

Tirando le somme…

Prendendo questi cambiamenti nel loro insieme, possiamo sicuramente fissare alcuni punti fermi:

  • I programmi regionali non sono la soluzione ai problemi del Mondo, ma neanche la soluzione dei problemi di tutti gli aspiranti migranti australiani
  • Le persone che hanno già una occupazione di Lungo termine non hanno nessun vantaggio nell’utilizzare la migrazione regionale
  • Le persone che invece hanno una occupazione di breve termine, potrebbero trarre vantaggi dai percorsi Regionali o – ancora meglio – da una combinazione tra sponsor “classico” sc482TSS e sponsor regionale sc494 Skilled Employer Sponsored Regional (Provisional)
  • Chi si approccia allo studio per la prima volta nella speranza di sviluppare un profilo eleggibile ad un visto lavorativo di qualsiasi genere, deve sempre tenere bene a mente che lo scopo dello Student visa è tutt’altro. Di questo però ne parlo più approfonditamente in questo altro articolo
  • L’esperienza lavorativa dimostrabile la fa da padrone nei visti regionali, in quanto diventa indispensabile ottenere uno Skills Assessment. Le skills assessment authorities vorranno sempre vedere delle prove che venivate pagati regolarmente nel vostro lavoro. Per questo motivo vi do un consiglio: se pensate di venire in Australia e per qualsiasi motivo la vostra esperienza lavorativa non è chiara, cercate di cambiare…

One thought on “I Nuovi Visti Regionali Australiani”

  1. Marco says:

    Buongiorno, mi chiamo Marco ho 46 anni vivo in Canberra con la mia famiglia lavoro come chef ed ho un visto 482 rilasciato in maggio 2018 che possibilità ci sono per applicare per la pr? Il limite di età è sempre di 45 anni?
    Cordiali saluti.

    Marco

Comments are closed.