YEAH! Il Manuale di Sopravvivenza Working Holiday Visa Australia è stato completamente aggiornato, tanti nuovi capitoli, testi più completi, un nuovo design e copertina. Scoprilo qui :-)

In più

Meteo pazzo in Australia

Buon venerdì!
Argomento di oggi: meteo australiano pazzo.

E’ risaputo, l’Australia è selvaggia: animali pericolosi, gli oceani che ti inghiottono in un nano secondo e non di meno è il meteo.

Ecco qualche curiosità:
– la temperatura ufficiale più alta mai registrata in Australia è stata nel Gennaio 1960 in un piccolo paesello del South Australia quando il termometro è arrivato a 50.7°C

– la temperatura più bassa mai registrata è stata a Charlotte Pass nel New South Wales il 29 Giugno 1994 ed è arrivata a -23°C

– la più estrema variazione di temperatura tra giorno e notte si è avuta a Eyre nel Western Australia il 5 Marzo 2008. Di notte è arrivata a 6.8°C e di giorno a 44.2°C

– la più lunga ondata di caldo in Australia (e al mondo) è stata a Marble Bar sempre nel Western Australia: 160 giorni consecutivi con temperature sopra i 37.8°C, dal 31 Ottobre 1923 al 7 Aprile 1924

– l’Australia è considerata come il continente abitato più secco al mondo. Nonostante ciò, la sua dimensione (e quindi la variabilità di clima da una parte all’altra del paese) comporta che allo stesso momento alcune parti del continente siano molto aride mentre altre vengano inondate da piogge torrenziali

– non mancano cicloni, tornadi, tempeste di sabbia, nebbie, temporali potentissimi, incendi devastanti, inondazioni

Potete guardare un po’ di ulteriori foto pazzesche in questo articolo di Buzzfeed.

 

Attribuzione immagini:
Foto 1
Bondi Rescue Lifeguards Via Facebook 

Foto 2
Brenden Wood Via Twitter

Foto 3
Perth Weather Live Via Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *