YEAH! Il Manuale di Sopravvivenza Working Holiday Visa Australia è stato completamente aggiornato, tanti nuovi capitoli, testi più completi, un nuovo design e copertina. Scoprilo qui :-)

In più

Visto di sponsorizzazione 457: cambiamenti in vista – anno 2015

19 thoughts on “Visto di sponsorizzazione 457: cambiamenti in vista – anno 2015”

  1. Giulia says:

    Ciao Francesca mi chiamo Giulia, ho trovato il tuo articolo molto interessante e mi sembri molto informata su queste cose però non so se mi puoi aiutare sul mio caso. Io sono nata e cresciuta in Italia da genitori italiani. Però sono anche cittadina australiana con cittadinanza e passaporto ma senza residenza. Io vorrei andare a trascorrere la mia vita in Australia però vorrei portare con me il mio ragazzo. Abbiamo vissuto un anno lì lui aveva fatto il working Holiday visa…poi per altre esperienze siamo tornati in Europa, ora però siamo sicuri di voler tornare lì. Tu conosci un modo con il quale posso fargli io da sponsor? esiste? o deve per forza trovare un posto lavorativo che lo sponsorizzi? Grazie intanto per il tuo tempo.
    Giulia

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Giulia, potreste provare a vedere se avete i requisiti necessari per richiedere un partner visa. Trovi info in questo articolo che ho scritto http://vivereinaustralia.com/blog/partner-visa-per-australia/
      Good luck!

  2. Anita says:

    Ciao Franci sono Anita volevo chiederti se sai se ci sono cambiamenti per il visto 457 per chi ha cambiato sponsor se deve ricomincire tutto da capo oppure basta aggiungere il tempo fatto con il vecchio sponsor con il nuovo per fare i due anni

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Anita, non lo so ancora!
      Aggiornamento: ho fatto delle ricerche e sembra che questo cambiamento non sia stato ancora implementato :-)

  3. Davide says:

    ciao Francesca ,io mi trovo in un area regionale e ho da poco applicato per un visto 457 con la mia azienda e m hanno chiesto di pagare il mio visto di 7000 dollari cioe 3558$ per applicare e il resto per l agente d immigrazione( quest ultima c ha informato che e’ diventato illegale far pagare il lavoratore per il visto), io volendo lavorare e prendere il mio visto 457 ho accettato di pagare in cash pero loro m hanno firmato una ricevuta. una mese dopo hanno deciso di licenziarmi perche’ per motivi che non scrivo senno’ mi posso allargare, comunque io vorrei riprendere indietro questi soldi e sto chiamando diversi persone( es. unfair dismissial,avvocati) la mia domanda e’:c e’ possibilita di riprendere i miei soldi? sapete se esiste veramente la legge su illegalita’ per far pagare il lavoratore?per essere piu preciso dove posso controllare questo?dovrei chiamare l immigrazione?cosa mi consigli di fare grazie mille e buon natale

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Davide, non so nulla di questa cosa che è illegale far pagare il lavoratore per l’applicazione di un visto sponsor. Se è vero allora è una novità perché non ne ho mai sentito parlare. Non penso ci sia modo di recuperare quei soldi purtroppo, se vuoi puoi fare una consultazione con l’agente con cui collaboro e chiedere a lei. Io non posso spingermi oltre. Trovi i dettagli in questo articolo http://vivereinaustralia.com/blog/consultazione-agente-immigrazione-sconto/
      In bocca al lupo!

  4. Enrico says:

    Ciao Francesca, complimenti per il blog, mi ha dato info davvero utili nel corso dell’ultimo anno.
    Volevo chiederti se il partner “de facto” di una persona con visto 457 potesse iniziare gli studi accademici senza cambiare visto.
    Nel caso ciò sia possibile, le tasse d’iscrizione saranno per un domestic o international student?
    Non so se influenzi la risposta ma volevo solo appuntare che la coppia è residente ai fini fiscali ed in Australia da un’anno e mezzo.
    Scusami se ho fatto una domanda forse poco pertinente col topic dell’articolo.

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Enrico, grazie per i complimenti! Nella pagina ufficiale del 457 visa c’è scritto che sia l’applicante primario che secondario (come il partner) possono studiare per un periodo di tempo non definito (quindi senza restrizioni di durata). Perciò sì, a quanto sembra il partner può studiare senza dover cambiare visto. Dato però che il 457 visa non è un visto permanente non credo che si possano avere le agevolazioni che hanno le persone sotto un visto permanent. Penso che le tasse scolastiche siano quindi le stesse di uno studente internazionale. Dovresti però contattare o l’immigrazione oppure la scuola che ti interessa e chiedere a loro. Come sai non sono un agente di immigrazione e le mie sono solo opinioni personali basate su quello che ho letto e sulla mia esperienza personale :-)
      In bocca al lupo!

  5. Anita says:

    Brava complimenti e grazie per le spiegazioni e gli aggiornamenti
    vorrei chiederti se sotto lo sponsor 457 mia figlia può comprare casa lei ha un lavoro full time
    ciao franci e grazie ancora

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Anita, grazie per i complimenti! In realtà si può comprare casa anche quando si è sotto uno student visa o un working holiday visa e perciò anche sotto 457, nessuno lo vieta. Il problema è eventualmente ottenere un mutuo da parte di una banca :-)

  6. salvatore says:

    Ciao francesca vorrei sapere se ci sono limiti di età.grazie

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Salvatore, per il visto temporaneo 457 non ci sono limiti di età. Per i visti permanenti invece il limite è in genere di 50 anni.

  7. antonio says:

    Ciao Francesca Si l’ho visto ora devo concentrarmi a trovare un’altro sponsor, purtroppo ho perso il mio lavoro per via del solito titolare italo australiano approfittatore, spero solo di non ricominciare daccapo e che la legge degli anni cumulativi cambia.
    Grazie ancora
    antonio vita e william

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Un grosso in bocca al lupo allora!

  8. Pingback: Il nuovo livello di inglese per il visto sponsor 457
  9. Trackback: Il nuovo livello di inglese per il visto sponsor 457
  10. antonio says:

    Ciao Francesca ho trovato il tuo articolo molto interessante, e mi congratulo con te con quanta semplicita’ tu riesca a spiegare le cose riguardante in materia d’immigrazione. mi farebbe piacere se questi cambiamenti sono stati gia’ approvati e se sono validi anche per chi come me ha gia’ uno sponsor che e’ arrivato al suo primo anno di completamento.
    grazie mille e buon lavoro

    1. Immigrata allo Sbaraglio says:

      Ciao Antonio, grazie mille per le tue parole, mi fanno davvero molto piacere! Ho fatto una ricerca veloce e non ho trovato nessun articolo/annuncio ufficiale dell’immigrazione riguardo alla messa in pratica dei cambiamenti. Allora sono andata nella pagina del 457 visa e ho letto un po’. Ho visto che alcune cose sono effettivamente cambiate però mi richiede un po’ di tempo verificare esattamente quali. Farò un articolo il prima possibile così che anche le altre persone interessate possano essere aggiornate!

      1. antonio says:

        Grazie mille Francesca ottimo lavoro e complimenti per la cittadinanza se ho visto bene su facebook. Intanto ancora buon lavoro e grazie per la continua e genuina informazione .
        Antonio, Vita e William

        1. Immigrata allo Sbaraglio says:

          Di nulla Antonio e grazie per i complimenti! Non so se hai visto che ho scritto l’articolo di cui parlavo, lo trovi qui http://ort.sh/4t1HB
          :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *